Salta il menu

Home

Dreamlinux - Guida all'Uso - Consulta

Perchè Dreamlinux?

Otto Regole d'oro

Per chi inizia

Dream vs Win

Perchè Xfce?

Perchè Gnome?

Invia i tuoi commenti | Stampa questa pagina | Scrivi allo staff

Bollino per CSS valido
Bollino per Accessibilità
Bollino per ogni browser

Sito ufficiale Forum Wiki

Home Page

Dreamlinux Italia News

Release in sviluppo - Dreamlinux 4.0 Beta 5 [ NEW ]
Nelson Silveria ha annunciato la disponibilità della quinta beta release di Dreamlinux 4.0, una distribuzione basata su Debian con Xfce ed una interfaccia molto simile a Mac OS X: "Il Team di Dreamlinux è orgoglioso di annunciare che la beta di Dreamlinux è ora disponibile. Questa porta Dreamlinux 4.0 alla beta 5, insieme ad alcune interessanti dotazioni: basata su Debian testing; Xfce 4.6.1; Java e Mono runtime collegati a molte applicazioni; Linux kernel 2.6.32.10; completo framework per la compilazione di sorgenti; linguaggi di programmazione C, C++, Objective-C, Ruby, Python, Perl, Vala e Lua; Firefox 3.6.3; Brasero per la masterizzazione di CD/DVD; SMPlayer media player; ePDFViewer; Geany text editor, buono per ogni cosa, compresa la programmazione; GIMP 2.6.8, Inkscape 0.47; Smart package manager con molte utilità. L'installer è testuale in questo momento, dato che gli sviluppatori stanno lavorando alla versione grafica per la release finale." Ecco il completo annuncio di rilascio.
Download:
DL4-Beta5.iso (682MB, MD5).
Release in sviluppo - Dreamlinux 4.0 Alpha
Da Distrowatch.com
La prima alpha release di Dreamlinux 4.0, una distribuzione desktop basata su Debian con Xfce adattato per somigliare a Mac OS X, è stata rilasciata per il testing: "Dreamlinux 4.0 Xfce è una nuova generazione del progetto. Al momento, Dreamlinux 4.0 Alpha è ad uno stadio iniziale di sviluppo e alcune dotazioni non sono ancora implementate. Gli obiettivi di questa versione sono quelli di pesare poco e di essere rapida. Caratteristiche: Linux kernel 2.6.29.3; Xfce 4.6.1; pacchetti dalle repositories di Debian 'Squeeze'; Smart package manager; pacchetti multimediali da Debian Multimedia Testing; wbar sostituisce Engage dock; nuove cartelle delle applicazioni per i nuovi pacchetti Dreamlinux Executable Modules (DEM); SMPlayer per tutte le applicazioni multimediali, audio e video, standard od in formati HD; nuovo tema GTK+ - Go_Steel basato sul motore Aurora GTK+." Leggete il resto dell'annuncio di rilascio che include una manciata di screenshots.
Dreamlinux 4.0 Alpha è disponibile per il download via BitTorrent: DL4_XFCE_Alpha.iso (586MB).

Bookmark e Share

Come aprire i files .mht in Firefox su Linux
17 giugno 2009 - Contrariamente alle credenze popolari, i file .mht non sono una cospirazione di Microsoft. Sono uno standard legittimo, che vi consente di salvare pagine web in un singolo file, piuttosto che in un file .html con tutte le directory delle immagini, degli scripts e di altri file di accompagnamento. C'è un solo problema -sembra che Firefox non riesca a gestire bene questi files. Fortunatamente la soluzione a questo piccolo, ma fastidioso problema è estremamente semplice. Ora vi mostro come poter godere dei file .mht su Linux senza abbandonare Firefox.
Strumenti liberi per la Grafica
Nel mondo dell'informatica sono presenti migliaia di strumenti di libero utilizzo che, sebbene non rispondano sempre al concetto alla base dell'Open Source, consentono all'utente di non dover sborsare denaro per avere a disposizione strumenti utili alle proprie attività.
Tra questi strumenti liberi, ci sono anche gli editor grafici che consentono il ritocco delle immagini, la realizzazione vera e propria delle immagini, e via di questo passo.
In questo articolo elenco alcuni editor grafici multipiattaforma, che possono essere usati proficuamente e alcuni di essi sono strumenti online molto interessanti.
Estensioni per Open Office.org
OpenOffice è già una suite per ufficio completa ed è già alla pari con le dotazioni della suite proprietaria Microsoft Office. Tuttavia, le sue prestazioni e dotazioni possono essere migliorate utilizzando delle utili estensioni.
Come per Firefox, OpenOffice vi permetterà di installare o rimuovere delle estensioni senza alcuna difficoltà con l'uso di un Extension Manager.
Quindi se siete pronti per effettuare delle prove al riguardo delle estensioni per OpenOffice, ecco quelle che vi raccomando caldamente

Forum Ufficiale Wiki

Dreamlinux Desktop Edition 3.5

Se state cercando un sistema operativo che vi consenta di : essere liberi, comunicare con tutto il mondo, leggere, scrivere, produrre arte, musica, disegni, immagini, ecc., allo stesso modo della comunità internazionale, in modo migliore, veloce, semplice e sicuro nello scambio con essa, non avete più scuse nel non volere usare Dreamlinux 3.5 Desktop Edition.
Dreamlinux Desktop Edition 3.5 è un completo rifacimento della distro, che supporta ora una architettura totalmente indipendente chiamata Flexiboost, basata su moduli.
E' possibile avere il sistema operativo con due desktop environment differenti (attualmente Gnome ed Xfce), che condividono lo stesso aspetto personalizzato. Entrambi gli ambienti condividono le stesse applicazioni disponibili.
Avendo i migliori pacchetti OpenSource Software ( OSS ) per ufficio, immagini, disegno e multimedia, Dreamlinux 3.5 Desktop Edition vi consente di produrre contenuti di qualità professionale.
L'unione del miglior sistema operativo Linux con un desktop ben organizzato e pulito, vi darà la possibilità di sperimentare un nuovo modo di usare il vostro computer.

Il desktop di Dreamlinux

Easy Install
Google-Earth, Google-Desktop, Picasa, Kompozer, Opera Browser, Skype, Adobe Acrobat Reader 8, Azureus, WineHQ/Wine-Doors, W32Codecs, DVD Support, Nvidia Driver, HandBrake, Mono ed altro.
Nuovo Installer (DLI)
Facile, semplice, veloce!
Potete installare Dreamlinux su hard disks già partizionato o meno. Potete anche installare un ,completamente nuovo, GRUB boot manager, con una accattivante splashscreen di Dreamlinux, o potete inserire le informazioni di caricamento di Dreamlinux all'interno di un boot manager GRUB già presente.
Dreamlinux Installer riconosce automaticamente la presenza di partizioni linux e consente il ripartizionamento dei dischi prima della installazione.
Consente anche la installazione della vostra disrectory /home in una partizione separata, così come molte altre directories. Quindi se, per esempio, trasformate Dreamlinux in un server, potete installare le vostre directories /var, /usr, /usr/local, /opt, /srv, /boot e /tmp in partizioni differenti. Ancora meglio, ogni personalizzazione che apporterete durante la sessione LiveCD, sarà mantenuta dopo la installazione.
Nuova, per questa versione di DLI, è la possibilità di installare Dreamlinux in un disco, usandolo completamente.
Nuovo Installer per USB ( Pen-Drive )
Installare su una USB Flash Memory
Ora potete installare Dreamlinux in una pen drive USB. Potete fare ciò mentre siete in sessione LiveCD o mentre state usando Dreamlinux installato su hard disk. Potete anche rimasterizzare il vostro LiveCD ed installarlo in una pen drive USB nella stessa sessione.
Live Remaster
MkDistro LiveRemaster
Ora potete espandere la vostra sessione Dreamlinux LiveCD e, e solo dando un nome e tre clicks, generare e distribuire una nuova iso della vostra nuova distro personalizzata.
. Controllo totale della vostra distro personalizzata.
Con MkDistro LiveRemaster potete rimuovere le applicazioni che non volete o non usate e installare le vostre preferite.
Rimasterizzare Dreamlinuxin una nuova distro solo con giochi, con Openoffice solo per il vostro ufficio, o basata solo su multimedialità per vedere/ascoltare i vostri files multimediali quando e dove volete o comprimere Dreamlinux ed installarlo in una pen drive. Liberate la vostra fantasia.
Le possibilità sono infinite!"

Requisiti minimi di sistema
Dreamlinux Desktop 3.5 Edition è un sistema dalle caratteristiche tali per cui le dotazioni richieste al computer sono ragionevolmente limitate anche in funzione del Desktop Environment scelto al momento della installazione :
Xfce :
Pentium III 128 MB RAM
4GB di spazio libero su hard disk

GNOME :
Pentium III 256 MB RAM
4GB di spazio libero su hard disk

Installazione alternativa :
USB Memory Stick da 1 GB.

Per godere appieno delle caratteristiche grafiche del sistema, è consigliata una scheda grafica Nvidia o ATI con il supporto 3D.

Risorse multimediali
Dreamlinux Desktop 3.5 Edition è fornito di tutti i codecs ed i players multimediali necessari per una ottima esperienza multimediale.

Il sistema è in grado di riprodurre i seguenti formati : avi (xvid/divx), mpg, mp4(h264), mp3, ogg, ogm, mov (quicktime), flac, aac, wav, ape, flv (flash movies), swf, cd audio, cd video, dvd video, video ipod.

Per usare wma, wmv, rm e rmvb dovete installare i codecs extra disponibili attraveso il nostro Easy-Install.

Per un completo supporto ai DVD, dovete installare il dvd-support disponibile anch'esso attraverso Easy-Install.

Dreamlinux Easy Install


Perchè Dreamlinux avvera i tuoi sogni

Torna su

Questo sito é realizzato e mantenuto da Giorgio Beltrammi
E-mail : borgio3 at supereva dot it
L'URL di questa pagina è : http://dreamlinuxitalia.altervista.org/index.html